FacebookTwitterRSS Feed

Privatizzazioni: deflagra il centro sinistra inseguendo banche e fondi speculativi

AddThis Social Bookmark Button

Il Consiglio Comunale di Genova ha bocciato la proposta di aggregazione Iren - Amiu proposta dalla giunta Doria (19 NO, 14 Si, 6 astenuti).

E' la logica conclusione dell'ostinazione del Sindaco Doria passando per un percorso concordato tra Comune - Iren - Amiu che ha portato alla delibera in oggetto, ha voluto sfidare il consiglio comunale.
Dimenticando la fallimentare esperienza di Mediterranea delle Acque (del gruppo Iren) che non investe nelle manutenzioni e distribuisce utili a piene mani ai privati.
La Destra ha deciso di dare un colpo al Sindaco e al PD, nonostante ideologicamente favorevole alle privatizzazioni. Il Presidente della regione liguria Toti ha fiutato la situazione cambiando nel giro di una notte il suo "consiglio" dall'astensione al voto contrario.

Che dire, non possiamo fermarci qui.
Cittadini, comitati, lavoratori potrebbero unirsi e costruire un'alternativa politica al circo Barnum che si è visto in questi giorni nella politica genovese

Antonio Bruno, capogruppo Federazione della Sinistra Comune di Genova

Share