FacebookTwitterRSS Feed

Rifondazione per Potere al Popolo!

AddThis Social Bookmark Button

Possiamo dircelo con serenità, non è andata come si sperava, ora è il momento delle analisi e delle critiche su cosa abbiamo sbagliato e non ha funzionato. Sarà una fase dura per il nostro partito, ma ci siamo abituati e i/le comunist* non si piangono certo addosso.

Ma al netto di tutto ciò, non possiamo nasconderci che questa esperienza ci lascia cose altrettanto positive e che ci danno una speranza per proseguire questo duro cammino intrapreso : la certezza di aver conosciuto nuov* compagn* eccezionali, pieni di voglia di militanza, perduta da tempo. Ma soprattutto il ritorno nei nostri circoli dei giovani che da tempo mancavano. 

Questo patrimonio, al quale partecipano realtà, con diverse sensibilità politiche, non va assolutamente disperso. 
Si era detto che le elezioni erano solo una tappa, un nuovo inizio. Bene non dimentichiamolo! 
Ripartiamo da questo rinnovato entusiasmo, che non sarà questo scarso risultato elettorale a fermare. 
Il nostro partito ha bisogno di questi/e compagn* di lotta e loro hanno bisogno di noi. 
Un ultima considerazione vorrei farla, senza intenti polemici, mi riferisco a coloro che ancora credono che con accordi di vertice si possa costruire un blocco sociale degno di questo nome. Beh, mi sembra che la loro sconfitta sia ancora più netta della nostra. La politica la si può fare solo partendo dalle lotte e dalle strade. È un percorso difficile, certo, ma è l'unico che storicamente abbiamo sempre saputo fare. 
W Rifondazione Comunista!

Maurizio Natale 
Segretario Partito della Rifondazione Comunista 
Federazione di Genova