FacebookTwitterRSS Feed

Mense scolastiche, nastro adesivo per isolare chi porta il panino da casa

AddThis Social Bookmark Button

Questo paese ormai sembra aver perso la ragione, purtroppo in molti credono che i problemi tra gli umani si possano risolvere solo con conflitti, muri, intolleranza e segregazioni di ogni genere. 

Però quello che è successo alla scuola primaria Sacro Cuore di Quarto, a Genova, ha davvero dell'assurdo. 
In considerazione di un regolamento che non permette ai bambini, che si portano il panino da casa, di consumare il pasto insieme a coloro che usufruiscono della mensa scolastica; qualche dirigente scolastico, un po' troppo zelante, ha pensato bene di delimitare la zona destinata ai bimbi col panino, con un nastro adesivo usato dai cantieri o dalla polizia scientifica. 
Ovviamente questa decisione, ci sembra quantomeno surreale, ma purtroppo in linea con la cultura politica attuale. 
Ci auguriamo che il buonsenso, questo sconosciuto, almeno per una volta possa prevalere. 
Sarebbe opportuno che ognuna/o di noi si interrogasse sul tipo di società che vogliamo trasmettere alle giovani generazioni.

Maurizio Natale  Segretario Provinciale  Partito della Rifondazione Comunista Federazione di Genova.

Filippo Vergassola- Esecutivo Nazionale Giovani Comunisti- resp. scuola e università

Foto tratta da www.genova24.it

Share